Psicologa, Psicologa giuridica e Operatrice di training autogeno
CONTATTAMI

PSICOLOGIA GIURIDICA: IL RUOLO DEL CTU E DEL CTP


PSICOLOGIA GIURIDICA:      IL RUOLO DEL CTU E DEL CTP


  
La Consulenza Tecnica d’Ufficio è un tipo particolare di consulenza giudiziaria che viene richiesta dal giudice quando riscontra la
necessità di approfondire determinati aspetti rispetto al caso che sta seguendo.  All’interno di una Consulenza Tecnica d’Ufficio possiamo
trovare diversi attori come: il Giudice, le Parti, gli Avvocati,  il Consulente Tecnico d’Ufficio (CTU) e il Consulente Tecnico di Parte (CTP).
 
Il CTU è un ausiliario del giudice ed ha il compito, a seguito di un giuramento, di rispondere al quesito che egli li pone in riferimento ad una
sua particolare area di competenza. Egli dunque interagisce sia con il giudice che con i consulenti tecnici delle parti. Il CTU è al di sopra delle
parti e si impegna a fornire un parere tecnico al giudice che lo aiuti a prendere decisioni nel rispetto delle persone coinvolte, questo però non
significa necessariamente che il Giudice sia tenuto a seguire le conclusione del CTU, lo farò solo se le riterrà complete e convincenti.
 
Il CTP è un libero professionista, competente in uno specifico settore, a cui viene conferito l’incarico di affiancare il CTU su scelta di di una
della parti (di solito su indicazione del proprio legale), che può essere sia la persona offesa che l’imputato; è diritto delle parti nominare il proprio
consulente tecnico sia in relazione ad una perizia già disposta dal giudice (art 225 c.p.p.) sia al di fuori di una perizia (art. 233). Il consulente
parteciperà alle varie fasi delle operazioni peritali, assisterà alle udienze e contribuirà direttamente a formare il materiale probatorio utilizzabile
ai fini della decisione. Il CTP è particolarmente utile alla parte poiché garantisce una corretta tutela dei diritti del proprio cliente,oltre a
svolgere una funzione di supporto psicologico e contenimento delle ansie, essenziale in un momento di particolare fragilità emotiva.



DI COSA MI OCCUPO COME CTP?
 
 
IN AMBITO CIVILE
 
- Separazione - Divorzio
 
- Adozione
 
- Valutazione delle capacità genitoriali
 
- Situazioni di mobbing
 
- Sindrome di alienazione parentale 
 
 
 
IN AMBITO PENALE
 
 
- Abuso sessuale minorile
 
- Stalking